Frullatori a immersione: migliori marchi dell’anno, info, pareri

Non è facile scegliere il miglior frullatore a immersione fra i tanti disponibili sul mercato, sull’onda del successo di questi piccoli elettrodomestici che non possono mancare in cucina. Proviamo a fare un po’ di chiarezza, pescando nella ‘crema’ delle ultime novità, che portano la firma di Bosch, Braun, Black & Decker e molti altri, più o meno noti. Che dire di Bosch, se non che è una storica garanzia nel settore degli elettrodomestici di prima necessità? Anche nel campo dei frullatori a immersione è un marchio leader, i suoi articoli nelle classiche tonalità bianco-grigio supportano un pulsante turbo e un motore da 600 watt per impostare 12 velocità regolabili. Leggeri ed ergonomici i frullatori Bosch dispongono di piede in acciaio inox con 4 lame in azione simultanea per triturare e mixare di tutto. Risultati eccellenti anche con i modelli Braun, forti di una miscelazione ultrarapida grazie alla tecnologia PowerBell. Inoltre, l’apparecchio può essere manovrato anche con una mano sola con il sistema One Touch Speed.

L’asta è in plastica resistente, smontabile e lavabile in lavastoviglie, particolarmente utile il bicchiere graduato fornito in dotazione per dosaggi infallibili. Braun propone anche mixer professionali più potenziati a 21 velocità, con motore da 750 watt per utilizzi poliedrici con l’utilizzo di accessori abbinati all’apparecchio, quali fruste e tritatutto. Il sistema Easy Click System consente la sostituzione istantanea dei pezzi di ricambio, contribuendo a velocizzare il procedimento. Di spessore semiprofessionale anche i mixer Black & Decker, frullatori a immersione con motore da 600 watt in acciaio inox, color bianco, macchine versatili e potenti in grado di sminuzzare, schiacciare, tritare e sbattere una marea di ingredienti per la produzione istantanea di creme, puree, vellutate, salse e frullati di frutta e verdura.

Forza e fantasia si fondono in questi modelli del noto brand che si esprime in un apparecchio a 20 velocità in grado di portare a termine ogni tipo di miscelazione, trito e impasto in pochi secondi. La struttura della cappa è concepita per impedire schizzi e facilitare l’uso dello strumento, il cui assemblaggio è dei più semplici, alcune delle componenti si prestano anche al lavaggio in lavastoviglie. Non c’è operazione di amalgama o mixaggio che un frullatore a immersione di questo tipo non riesca a portare a termine nel migliore dei modi, con massima soddisfazione dell’utente.